Il Metodo

Molti pensano che Coach-Ing sia il coaching per gli ingegneri, ma in realtà è un modello adatto a tutti quei professionisti che intendono utilizzare e strutturate la propria attività come luogo di crescita personale e professionale, individuale e collettiva, attraverso l’acquisizione di una nuova metodologia.
Il modello Coach-Ing nasce dall’idea di integrare due discipline - coaching e ingegneria - per sviluppare e costruire progetti e processi di crescita individuali e collettivi.
ll modello fa riferimento sia all’approccio strategico del coaching sia a quello sistemistico e programmatico dell’ingegneria per realizzare un processo strutturato e consapevole verso un risultato definito.
Il modello integrato permette al professionista di utilizzare elementi a lui noti - se progettista - per "reingegnerizzarli" in un proprio metodo finalizzato ad affrontare e risolvere situazioni, o sviluppare abilità progettuali e innovative - se professionista di altra estrazione.
Avere - ed eventualmente sviluppare - competenze specifiche nell’ambito della realtà di cui ci si occupa può fare la differenza, e soprattutto determina il controllo, la misurabilità e il risultato di quel contesto, che si tratti di un’impresa, un progetto o altro.
Inoltre l'essere in gruppo e il poter disporre di competenze indotte, dirette o indirette, rende forti, concreti e credibili.