Descrizione:

Alla luce delle numerose novità normative introdotte negli ultimi anni per la professione di Ingegnere, diventa fondamentale valutare l’attività dell’esercizio della professione sotto il profilo dell’Etica e della Deontologia professionali. Per l'Ing. Viviana Callea diventa essenziale soprattutto incoraggiare nei giovani ingegneri il senso di responsabilità e coscienza professionale, accrescere la consapevolezza del proprio ruolo nell'interesse della collettività e dello sviluppo sociale. L'intervento Una proposta metodologica per la valutazione etica di casi professionali è in programma giovedì 26 ottobre al Corso di Formazione su Etica e Deontologia Professionale dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. A partire dai codici di deontologia professionale, i giovani ingegneri costruiscono in aula un modello operativo personale per valutare casi eticamente e deontologicamente critici. Il modello etico personale è un sistema di giudizio basato sulla propria coscienza e competenze che si arricchisce attraverso il confronto, la comunicazione, la relazione, l'uso del ragionamento, del linguaggio e dello studio di processo. Ogni partecipante può così valutare in autonomia le criticità e trovare la “giusta soluzione” in accordo con il proprio modo d’essere. Le date dei prossimi interventi dell'Ing. Viviana Callea su Etica e Deontologia professionale:
  • 22 novembre 2017
  • 13 dicembre 2017
  • 24 gennaio 2018.
           

  • Categoria:

    Eventi

  • Partner:

    Ordine degi Ingegneri di Roma

  • Data:

    26 ottobre 2017